lunedì 18 ottobre 2010

Consegna farmaci a domicilio

Foto by NVinacco

Vi siete mai trovati nella situazione di aver bisogno di medicine per un parente o un amico malato, ma di non poter andare a ritirare la ricetta dal medico?


Ecco un’idea molto semplice, realizzabile da tutti ed anche socialmente utile: fornire un servizio di consegna a domicilio delle medicine.

Il servizio consiste nel ritirare la ricetta dal medico di base della persona malata, andare a ritirare in farmacia le medicine e consegnarle quindi direttamente a casa negli orari più comodi per il malato o per la sua famiglia.

Questo servizio esiste già, organizzata in forma di franchising.
Il franchising prevede il tesseramento degli iscritti al servizio e fornisce loro servizi aggiuntivi:

- assistenza ospedaliera
- assistenza domiciliare 24/24 h
- servizi infermieristici domiciliari
- analisi cliniche domiciliari
- servizio trasporto navetta
- assistenza legale sanitaria

Per maggiori INFO

Se non siete in grado di organizzarvi con un franchising, forse potreste fornire anche solo parte di tutti questi servizi in maniera indipendente, raccogliendo magari il bacino di utenza prossimo alla propria abitazione.

3 commenti:

  1. Ciao, io sono interessata a farlo in maniera autonoma solo nella mia città.
    Ci sono limitazioni o procedure giuridiche da rispettare?
    Chiedo info.!!! Grazie

    RispondiElimina
  2. buongiorno sono onofrio e vorrei intraprendere questa attività in proprio ma non so come iniziare mi potreste aiutare? grazie

    RispondiElimina
  3. salve, dove posso trovare informazioni per aprire in propio?leggi informazioni, deleghe ecc!!
    grazie

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails