mercoledì 16 febbraio 2011

Questo lavoro è un trucco!


All’interno del settore estetico, troviamo la figura professionale del visagista e truccatore.
Si tratta di un professionista qualificato, che deve conoscere non solo le varie tecniche che permettono di esaltare le caratteristiche del viso, ma anche la dermatologia e la chimica di base. E’ richiesta infatti la conoscenza delle varie reazioni della cute a contatto con i cosmetici ed i prodotti utilizzati, dal momento che oltre all’applicazione del trucco il visagista si dedica spesso a quella di trattamenti legati a diversi problemi dell’epidermide, di cui deve quindi conoscere tutte le varie tipologie.
Oltre ad operare in diversi settori dell’estetica, il visagista può dedicarsi al mondo dello spettacolo e realizzare trucco per teatro, cinema e televisione.
Ci si può specializzare nel trucco da sposa, in quello delle diverse epoche storiche, oppure imparare tecniche correttive che utilizzano i chiaro-scuri pittorici.
Il visagista può poi decidere di entrare nel campo della moda.
I corsi di base trattano tipicamente di anatomia del viso, estetica e visagismo. Si imparano a conoscere apparato scheletrico, articolazioni, cute e muscoli. Così come dermatologia, detersione del viso, pulizia della pelle, geometria delle sopracciglia o epilazione del viso.
Per quanto riguarda il trucco, le materie tipiche riguardano i materiali, le varie fasi, le forme del viso e le correzioni, diversificando trucco da giorno, da sera o da sposa.
Se invece ci si vuole specializzare, come dicevamo, nel campo dello spettacolo, ci sono corsi che insegnano la storia del costume, del cinema, del teatro e forniscono conoscenze tecnico-pratiche come tecniche di ripresa fotografica e video per capire gli effetti della luce sul viso.
Si possono imparare inoltre il trucco nelle varie epoche, trucchi di invecchiamento teatrale, cinematografico, trucco da sfilata e ultime proposte moda.
I visagisti possono lavorare in proprio o trovare una collocazione presso centri estetici, centri benessere o presso compagnie teatrali.

Ecco dove potete trovare corsi di formazione:
Assofram
Adap formazione
CSF

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails