martedì 27 settembre 2011

Sezioni Studi e Qualifiche - ridiamoci su


Abbiamo già pubblicato sezioni a dir poco curiose di Curricula Ridicula. Oggi vi proponiamo pillole assolutamente da evitare quando si compilano le sezioni "studi" e "qualifiche" del proprio CV. Siamo certi che non cadiate in tali castronerie, ma come si dice repetita iuvant e riderci su non può far male.

Cosa contano i posteriori
ai fini di un’assunzione a posteriori della mia laurea.

Audioleso
Ho fatto un corso di specializzazione alla Sordona.

Padrelingua
Sono di padre-madre-lingua inglese.

Come farà al telefono?
L’italiano lo conosco bene ed è già di pochi, le lingue straniere sono scolastiche ma me la cavo con la mimica.

Che cosa vorrà dire?
Lingue attive: anglo americano. Lingue passive: francese.

Sospetto
Non sono un pataccaro, anche se vendo orologi.

Se lo dice lui
Non sono un markettaro, ma un uomo di vendita.

Il cacciatore
Nell’ultima battuta ho portato a casa 50 clienti.

Beato lui
Sono depositario di cultura parauniversitaria e polifunzionale.

E allora?
Ho partecipato ad un gioco quiz di Mike Bongiorno.

Deamicisiano
A otto anni prima di andare a scuola vendevo tutte le mattine un cestino di frutta. I miei clienti erano operai che con un pezzo di pane del giorno precedente ed il mio genuino prodotto potevano gustare un lauto pranzo. A 14 anni pur continuando a studiare ho avuto una qualifica commerciale superiore e infatti sono passato da venditore abusivo ad ambulante con banco mobile.

Sì, si vede
Come vedete sono un autodidattico.

Libero a pranzo
Prima lavoravo sotto padrone, ma adesso faccio il free-lunch.

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails